Analisi della domanda turistica in sardegna

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 21 (5078 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 3 de mayo de 2010
Leer documento completo
Vista previa del texto
INDICE
1.IL TURISMO
1.1 Le tendenze sul mercato internazionale e nazionale.
1.2 Il mercato turistico regionale

2. ANALISI DEL FENOMENO TURISTICO IN SARDEGNA
2.1 La dinamica turistica storica
2.2 Dinamica della stagionalità turistica
2.3 Stima della ricettività complessiva

3. IL SISTEMA TURISTICO NEL NORD-EST DELLA SARDEGNA: LA GALLURA
3.1 L’offerta ricettiva
3.2 La localizzazione3.3 L’imprenditoria
3.4 Le seconde case
3.5 La domanda
3.6 La provenienza dei flussi
3.7 La stagionalità
3.8 I servizi di completamento
3.9 Le risorse umane
3.10 L’organizzazione degli operatori turistici
3.11 L’immagine e la promozione
3.12 Le attività di marketing
3.13 L’integrazione coste e entroterra
3.14 La qualità del turismo in relazione ai servizi e all’ambiente
3.15 Elementipositivi su cui fare forza
3.16 Elementi negativi che possono limitare la buona riuscita di un’eventuale azione
3.17 Linee di intervento
3.18 Opportunità di sviluppo
3.19 Possibili azioni
3.20 Conclusioni


1.Il Turismo
1.1 Le tendenze sul mercato internazionale e nazionale
Le tendenze macroeconomiche testimoniano gli enormi spazi di crescita per il turismo, che sarà sempre piùradicato nella cultura e nelle abitudini di consumo, allargando gli orizzonti a paesi che sino ad ora erano caratterizzati da posizioni di chiusura verso l’esterno, o ad altri il cui reddito medio pro-capite non consentiva la possibilità di vacanza.
L’organizzazione mondiale del turismo (OMT) prevede 717 milioni di arrivi di turisti extraeuropei in Europa entro il 2020, pari a un tasso annuo di crescitadel 3%.
Nonostante le incertezze conseguenti all’11 Settembre 2001, ed altri eventi terroristici più recenti, molti fattori contribuiranno ad accrescere il volume dei viaggi in futuro e la diversità sarà la caratteristica chiave di questi viaggiatori.
Sta nascendo una “Nuova Europa”, non solo fisicamente con l’allargamento dell’Unione europea, ma attraverso l’intervento di nuove forze chestanno modificando il continente, l’ambiente, la nostra maniera di vivere e lavorare.
Il cambiamento comporta nuove sfide strategiche e operative per tutte le imprese, che si troveranno ad affrontare mercati più dinamici caratterizzati da una rapida evoluzione delle economie.
La competitività si sposta sulla dimensione territoriale e sarà sempre più legata alla capacità di conquistare e detenerequote di mercato turistico, alla attrattività dei territori, all’efficacia delle politiche di promozione e commercializzazione del prodotto turistico.
E’ importante sottolineare che, nel periodo 1990-2002, gli arrivi di turisti italiani in mete nazionali sono cresciuti in media dell’1,6% all’anno, mentre il tasso medio annuo di crescita degli arrivi di turisti stranieri è stato quasi il quadruplorispetto al dato precedente, con circa 6,2%.
La nazionalità degli ospiti delle nostre attività turistiche si attesta verso una maggioranza fatta di turisti italiani rispetto ai cittadini di altre nazioni.
È però opportuno rilevare che, mentre l’italiano affolla le nostre località nei periodi di alta stagione (luglio – agosto), il turista straniero predilige invece godere delle nostre bellezze edei nostri servizi nei periodi meno affollati della bassa stagione, soprattutto per il fatto che il turista straniero è più interessato alla vacanza tranquilla, durante la quale può fare escursioni, fruire di moltissimi servizi senza l’affollamento e il troppo caldo dei mesi centrali dell’estate.

Nazionalità dei clienti (fonte Confesercenti regionale della Sardegna)
CA SS NU OR SARDEGNA2005SARDEGNA2004
Italiani 60% 57% 62% 64% 61% 67%
Stranieri 40% 43% 38% 36% 39% 33%
Totale 100% 100% 100% 100% 100% 100%

1.2 Il mercato turistico regionale e locale
Parlando di industria del turismo non si fa riferimento solo al settore della ricettività ma ai tanti comparti produttivi che dovrebbero rappresentare l’intera filiera produttiva che ha nella domanda generata dai turisti solo il...
tracking img