Apartheid

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 4 (855 palabras )
  • Descarga(s) : 38
  • Publicado : 11 de agosto de 2009
Leer documento completo
Vista previa del texto
L'apartheid ("separazione" in lingua afrikaans) era la politica di segregazione razziale istituita dal governo di etnia bianca del Sudafrica nel dopoguerra e rimasta in vigore fino al 1990.L'apartheid fu applicato dal governo sudafricano anche alla Namibia, fino al 1990 amministrata dal Sudafrica.
L'apartheid è stato proclamato crimine internazionale da una convenzione delle Nazioni Unite,votata dall'Assemblea Generale nel 1973 e entrata in vigore nel 1976 (International Convention on the Suppression and Punishment of the Crime of Apartheid) ed è stato recentemente inserito nella lista deicrimini contro l'umanità che la Corte penale internazionale può perseguire.

Le origini

Sembra che il termine "apartheid" sia stato usato in senso politico per la prima volta nel 1917 dal primoministro sudafricano Jan Smuts. L'apartheid aveva due manifestazioni:
• la separazione dei bianchi dai neri nelle zone abitate da entrambi (per esempio rispetto all'uso di mezzi e strutturepubbliche)
• l'istituzione dei bantustan, i territori semi-indipendenti in cui molti neri furono costretti a trasferirsi.
In Sudafrica, mentre i neri e i meticci costituivano l'80% circa dellapopolazione, i bianchi si dividevano in coloni di origine inglese e afrikaner (nazionalisti). Gli afrikaner, che costituivano la maggioranza della popolazione bianca, erano da sempre favorevoli ad unapolitica razzista.
Con le elezioni del 1924 vennero introdotti nel paese i primi elementi di segregazione razziale. Ma nel 1939 Jan Smuts (ex capo del governo sudafricano) tornò al potere e ilnazionalismo afrikaner non poté proseguire il suo progetto politico.
Durante la seconda guerra mondiale un gruppo di intellettuali afrikaner influenzati dal nazismo completò la teorizzazione del progettodell'apartheid. La filosofia dell'apartheid affermava di voler dare ai vari gruppi razziali la possibilità di condurre il proprio sviluppo sociale in armonia con le proprie tradizioni. Come si sarebbe...
tracking img