Diálogo italiano

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 2 (276 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 14 de febrero de 2011
Leer documento completo
Vista previa del texto
DIALOGO 17 Gennaio 2011

Marco, Andrea e Nicoletta stano parlando e arriva Paola.PAOLA: Ciao ragazzi!
MARCO: Ciao Paola, come stai?
PAOLA: Bene. Cosa fate?
MARCO: Stiamo parlando di cosa fare questo fine settimana.
NICOLETTA: Ho proposto una gita perprendere aria aperto.
ANDREA: Ma io ho detto che pioverà.
MARCO: Ha qualche idea, Paola?
PAOLA: La casa di mio nonno è vuoto questo fine settimana. C´è un prato viccino lacasa. E se piove, si gioca a qualcuna cosa nella casa.
ANDREA: Bene. Questa è una buona opzione. Ma perchè non facciamo qualcosa cosa diferente? Non so, un po d´emozione,amichi.
NICOLETTA: Emozione? L'ultima volta che ho fatto caso, la polizia è arrivato.
MARCO: ha, ha, ha. È vero. Non so che cosa ci hanno convinto a fare una gimkana sul tettodella mia casa.
PAOLA: E ricordate il compleanno di Alessandro? L´ idea di Andrea di palloncini d'acqua ... Alessandro scivolò e rotolò la caviglia.
ANDREA: Bene. Ho capito...Ma allora siamo felici ricordando questi momenti.
NICOLETTA: Vero Andrea. Poverino Alessandro... Ma dai ragazzi! Andiamo a casa di de Paola!
MARCO: Io sono d´accordo. Checosa portiamo?
PAOLA: Niente. Compriamo in città il cibo. Forse un gioco.
ANDREA. Bene. Andiamo nella mia macchina che è più grande.
NICOLETTA: Ho preso il gioco Party cheè molto divertente.
MARCO: Quando noi troviamo?
PAOLA: Il sabato alle 10 nella casa di Andrea. Va bene?
ANDREA: Per me è perfetto.
NICOLETTA: E per me.
MARCO: Bravo.Bene ragazzi, allora devo andare a studiare.
PAOLA: Anche io.
ANDREA E NICOLETTA: Noi andiamo a casa di Alessandro.
MARCO: Ciao ragazzi. Ci vediamo il sabato.
RAGAZZI: Ciao.
tracking img