La mia verzione dei sette messageri

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 4 (972 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 9 de mayo de 2011
Leer documento completo
Vista previa del texto
Dino Buzzati é nato a Belluno, Italia, nel 1906. Dopo completare i suoi studi classici e laurearsi in giurisprudenza, come suo padre, deviene giornalsita in “Corriere della sera” e poi come redatoree inviato speciale. La sua attivitá litteraria inizia nel 1933 con la publicazione di “Barnabo delle montagne” e non finira mai. I libri che lo reso famoso sono stati “il deserto dei tartari” nel1940, e “I sette messaggeri” nel 1942; con che e stato consalidato come una figura della litteratura italiana e di europa.
“i sette messageri” é descrito come la sintesi del pensiero e della visionebuzzatiana. Narra di un principe che lascia la sua regia, la sua vecchia vita nel regno di suo padre, per dedicarsi alla ricerca del confine (di quieste, il regno), dove non troverá mai.
Quando decideallontanarsi della sua casa natale, sceglie 7 uomini, e gli conduce con se; i loro compito sará, mentre il principe si allontana, tornare alla cittá di origine per raccogliere notizie e recapitarle alui, ovunque si trovi.
Il teme centrale gira verso il camino, con una destinazione poco precisa; e verso l´arrivata fino a una frontiera, che magari, confine con la morte.
Mentra il protagonistacamina, il viaggio avviene in uno spazio e un tempo surreali, e lui prova angosce, incretezze e dubbi sulla esistenza di quella frotiera e che il regno si estenda senza limite, questo lo portano atentativi vani di tornare indietro o comunque di fermare il tempo. (ma non ne lascia mai)
Il racconto é tutto una metafora e ci sono molti simbolici, come quando parla del deserto, la cittá e la montagna.Il decserto puo essere capito come la rappresentazione dell´infinito; la montagna é la liberazione e la profonda solitudine dove lui si ferma a riflettere; in vece la cittá rapprasenta lamoltitudine, spesso la disperazione. I diversi imostazioni gli appariravarano come si fosserano nuove, ma in realitá lui sará il diverso.
Anche buzzati usa come simbolici il numero 7, io non capiva perche...
tracking img