Mapuche

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 10 (2488 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 9 de noviembre de 2010
Leer documento completo
Vista previa del texto
Introduzione
La popolazione cilena é formata da circa un 95% di meticci e un 5% di indigeni, divisi in 8 etnie differenti con una maggioranza schiacciante di mapuche (all’incirca intorno al 4%). Rispetto alla situazione in cui si trovano le altre comunitá indigene in sudamerica, i popoli originari del Cile sono sicuramente tra i meno ascoltati dal governo. Si potrebbe infatti insinuare che ilgoverno cileno negli ultimi anni abbia messo in atto una vera e propria campagna di criminalizzazione dei popoli indigeni, con particolare attenzione rispetto ai mapuche. Secondo Patricio Quevedo, volontario incaricato di occuparsi del gruppo di azione di Amnesty International a favore dei popoli originari in Cile, le principali denunce che vengono effettuate all’organizzazione sono rispettoall’uso eccessivo della forza durante le inchieste di polizia, agli interrogatori per i minorenni e all’applicazione della legge 18’314, conosciuta come legge antiterrorista e del quale si parlerá in dettaglio più avanti, la quale limita decisamente i diritti delle persone indagate. Ció che è sicuro è che gli indigeni cileni soffrono di marginalizzazione e discriminazione e che, secondo informazioni delgoverno cileno, il 60% degli indigeni appartiene al 40% della popolazione più povera. Tutti gli indicatori di salute e educazione segnalano che il livello di vita dei popoli originari è nettamente inferiore rispetto a quello della popolazione non indigena. Uno dei problemi maggiori che affettano questa comunità, è la lotta per la propria terra che viene spesso usurpata da industrie forestali eagricole. Vista la totale indifferenza del governo cileno, negli ultimi 10 anni la lotta è andata via via intensificandosi fino a raggiungere picchi di violenza e ad essere nominata “conflitto mapuche”. Nonostante non ci siano mai stati morti nel conflitto da parte dei mapuche, cosa che non si puo’ di certo dire per quanto riguarda il ruolo delle forze armate, l’opera di propaganda mediaticagovernamentale contro questo popolo è diventata talmente forte che ha spinto il sociologo Marco Valdes ad affermare che “la criminalizacion del conflicto mapuche por parte de los mass media, algunos sectores del aparato estatonacional, el empresariado y los actores politicos interesados en la neutralización del mismo, puede haber contribuido significativamente a que muchos mapuches negaran supertenencia al pueblo mapuche para el temor a ser asociados con “terroristas#”. Le lamentele esposte all’interno di quest’articolo sono state presentate al relatore speciale delle Nazioni Unite James Anaya, in visita in Cile tra il 5 e il 9 di aprile, il quale ha espresso la sua preoccupazione alle maggiori autoritá cilene soprattutto per quanto riguarda la violenza da parte delle forze di polizia el’utilizzo della suddetta legge antiterrorista. Esistono svariate assicurazioni del governo Bachelet riguardo a un compromesso per la non utilizzazione della legge, la quale è stata applicata negli ultimi 10 anni solamente contro cittadini di origine mapuche e anche in occasioni nel quale il codice penale sanzionava i reati commessi. Nonostante ció, il ministro dell’interno Patricio Rosende ha fattosapere che la non invocazione della suddetta legge esiste per tutto ció che riguarda il conflitto ancestrale per le terre mapuche ma che non puo’escluderne l’uso nei confronti di chi porta un cognome indigeno. Inoltre, nel suo rapporto finale a proposito della situazione in Cile, Anaya si è rallegrato dei progressi effettuati negli ultimi anni, quali ad esempio la ratificazione da parte dello statocileno della Convenzione 169 della Organizzazione Internazionale del Lavoro sui diritti dei popoli indigeni. Bisogna purtroppo commentare amaramente che proprio su questo punto il governo Bachelet sta effettuando una riforma costituzionale che porterá al non riconoscimento politico degli indigeni come popolo e che violerá dunque la Convenzione appena firmata. Insomma si potrebbe facilmente...
tracking img