Metodo soreb

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 19 (4566 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 14 de enero de 2012
Leer documento completo
Vista previa del texto
Indagine Sperimentale di Calibrazione del Metodo Combinato SonReb
Maurizio Lenzi (1), Danilo Versari (2) , Roberta Zambrini (3) Premessa Nell’ambito delle prove non distruttive utilizzabili per il controllo in opera del calcestruzzo trova da tempo impiego il metodo combinato denominato SonReb. Con questo acronimo dei termini “Sonic and Rebound” vengono identificate le caratteristiche salientidella tecnica di controllo in esame, che come noto abbina alla misura della velocità di propagazione degli ultrasuoni la misura dell’indice di rimbalzo sclerometrico. L’interesse per questa metodologia combinata risiede nel fatto che essa presenta, rispetto ad altri metodi di controllo non distruttivi o semidistruttivi, il vantaggio della semplicità e della rapidità esecutiva che consentono disaggiare estese porzioni di struttura in tempi e con costi accettabili. Inoltre si migliora significativamente attraverso le prove congiunte l’affidabilità delle singole metodologie (ultrasonica e sclerometrica), viceversa meno attendibili se considerate separatamente. Si riduce infatti con la doppia combinazione l’influenza sulla resistenza del calcestruzzo dell’umidità interna e del grado dimaturazione, avendo questi parametri fisici effetti opposti sulla velocità di propagazione e sull’indice sclerometrico. Si riduce inoltre l’influenza rispetto al metodo ultrasonico delle dimensioni degli inerti e del dosaggio e del tipo di cemento e l’influenza rispetto al metodo sclerometrico delle disomogeneità tra gli strati superficiali e gli strati più profondi. Dall’altro lato va tenuto ben presenteche il metodo combinato fornisce valutazioni della resistenza attuale del calcestruzzo necessariamente affette da incertezza, insita sia nella precisione delle misure sia nell’aleatorietà dei parametri che concorrono a determinare la resistenza oggetto di stima. Al fine pertanto verificare l’affidabilità del metodo SonReb e quindi di indagare l’influenza della velocità di propagazione e delladurezza superficiale è stata condotta un’indagine sperimentale volta a determinare i parametri di correlazione tra le grandezze oggetto di misura sul campo e la resistenza di un calcestruzzo confezionato con cementi ed aggregati di caratteristiche ricorrenti. Nel seguito del testo si riportano i risultati ottenuti ed una proposta di correlazione tra i parametri indipendenti e la resistenza delcalcestruzzo che si aggiunge a quelle reperibili in letteratura. Metodologia operativa Allo scopo di indagare uno spettro sufficientemente ampio di resistenze variabili nel range da 25 MPa a 55 MPa sono stati previsti quattro diversi mix design del calcestruzzo contraddistinti da valori del rapporto acqua/cemento pari a 0.7-0.6-0.5-0.4. Per ciascuna miscela si è poi provveduto a confezionare diverseserie di cubetti aventi la canonica dimensione di 15 cm per lato. Su ciascuno di questi provini sono state misurate nell’ordine la velocità di propagazione degli ultrasuoni mediando i risultati delle misure in trasparenza di almeno tre impulsi, l’indice di rimbalzo fornito dalla battuta dello sclerometro sul cubetto posizionato sotto la pressa in un numero minimo di nove punti di misura e laresistenza a compressione misurata nel corso della successiva prova di schiacciamento. Le misure sperimentali di velocità, durezza e resistenza sono state ripetute su tre serie di provini aventi rispettivamente 14, 28 e 60 giorni di maturazione del getto. La taratura degli strumenti è stata controllata prima e dopo le prove mediante la misura dell’indice di rimbalzo dello sclerometro posto in verticalesull’incudine di taratura in acciaio e controllando le sonde acustiche con la misura della velocità ultrasonica in un apposito cilindro avente velocità di propagazione nota.
(1) ACMAR - Ravenna, (2) COLABETON - Forlì, (3) ANFIBIA Srl - Ferrara

Le prove sono state eseguite presso il Laboratorio Tecnologico di Forlì della Soc. COLABETON, impianto presso il quale sono state anche confezionate le...
tracking img