Ninguno

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 2 (331 palabras )
  • Descarga(s) : 7
  • Publicado : 9 de septiembre de 2009
Leer documento completo
Vista previa del texto
talía belén pacheco murcia
Sabato Luglio 4

un giorno nella vita di talia
Da Talía Pacheco

Un giorno nella vita mia è un pò di routine… Mi risveglio alle nove oppure dieci.Doppo prendo la colazione, che in general è composta da latte e pane. Come alle undici, faccio la doccia e doppo mi vesto e mi pettino fino a quando i miei capelli è lisci. E quiquando le cose sono diversi… Si esco con miei amiche… Esco di mia casa e vado con i miei amiche. Con i miei amiche posso mangiare o semplicemente percorriamo centri commercialimentre parliamo di ragazzi o della scuola. Sempre facciamo una visita a Starbucks. Perche Starbucks e nostro caffè preferito. Già nella sera ritorno alla mia casa. Si esco con mioraggazo… Normalmente, esco con mio raggazo alle due o tre… Mangiamo in qualche ristorante di fast food, doppo andiamo al parco e quindi parliamo in una panca oppure mi dondola in unaltalena. Anche possiamo solo vedere l’altro per ore senza dire niente. Lo so, molto banale, ma ciò che conta! Con lui posso stare tutta la sera perfino la notte.

fino a quattroo cinque che è il momento dell pranzo. Il pranzo è con mia famiglia… buono, con miei nonni, mia zia e mio cugino. Mangiamo diversi cose…. Non è mai lo stesso. Doppo del pranzo,guardo la tv oppure passo tempo sul mio computer… cosí perfino la notte. Qualcosa che ho sempre fare di notte, lasciare la mia casa o no, è in chat con gli amici. È qualcosa che nonposso smettere di fare. Mentre chatto (di chattare) prendo la cena (latte e pane di nuovo) Pertanto mi dormo alle una o due di la mattina. Ma prima di dormire leggo un libro. Nonposso dormire senza leggere.

Si mi stare in casa… Doppo di vestito e pettine, posso guardare la tv E finisce il mio giorno!! o leggere o scrivere in il mio giornale. Così per-

tracking img