Scienze teoria atomica

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 6 (1376 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 18 de diciembre de 2010
Leer documento completo
Vista previa del texto
Teoria Atomica:
Già nel 450 a.C. un filosofo greco, Leucippo, formulò l’ipotesi che la materia fosse formata da particelle. Un suo discepolo, Democrito, chiamò queste particelle atomi, che vuol dire indivisibili e indistruttibili.
Tale idea venne osteggiata, e ci volle 22 secoli perchè il 10 modello atomico, basato su dati sperimentali, venisse accettato.
Nel 1803 l’inglese Dalton arrivò allaconclusione che la materia era formata da piccolissime particelle: gli atomi, essi posso no legarsi tra di loro per formare molecole. Il modello atomico di Dalton si base su cinque punti fondamentali
1. La materia è formata da particelle piccolissime: gli atomi, che nelle normali reazioni chimiche, sono indivisibili e indistruttibili.
2. Tutti gli atomi di uno stesso elemento sonoidentici.
3. Gli atomi di un elemento non possono essere convertiti in atomi di altri elementi.
4. Gli atomi di un elemento si combinano solo con numeri di atomi di altri elementi.
5. Gli atomi non possono essere nè creati nè distrutti, ma si trasferiscono interi duranti le reazioni.
6. Atomi di elementi diversi hanno massa diversa.

Le particelle subatomiche:
Grazie a studi si èpotuto scoprire che ogni atomo è costituito da particelle ancora più piccole dette subaparticelle atomiche, esse sono protoni e neutroni concentrati in una regione centrale, detta il nucleo dell’atomo, ed elettroni che occupano una regione ad una certa distanza dal nucleo a seconda del loro livello energetico.
Uma: Unità di misura utilizzata per le particelle atomiche (dalton) corrisponde a 1, 66 x10 alla -27. E corrisponde a un atomo della massa dell’atomo di carbonio -12.
CARICA MASSA

La tavola periodica:
Le sostanza pure e semplice sono state ordinate in una tabella detta tavola periodica, secondo il loro numero atomico crescente. Il numero atomico, indicato con la lettera “Z”, esprime il numero di protoni che quell’elemento possiede nel nucleo.

Metalli, non metalli e semimetalli:
Gli elementi si dividono per le loro caratterisriche specifiche in metalli e non metalli, sei di essi presentano caratteristiche miste e quindi vengono chiamati semi metalli o metalloidi.
I metalli presentano una lucentezza caratteristica (riflettono molto bene la luce), conducon elettricità e calore, sono malleabili (possono essere ridotti in lamine sottilissime), sono duttili (possonoessere ridotti in fili sottilissimi, esempio: i fili di rame). Sono tutti solidi a temperatura ambiente, tranne il mercurio che è liquido.

Periodi, famiglie o gruppi:
La tavola periodica è organizzata in 7 periodi, gli elementi del periodo vengono letti in orizzontale, esistono 7 periodi corrispondenti ai sette livelle energetici degli elettroni.
Leggendo gli elementi secondo la verticalevediamo che essi sono suddivisi in gruppi o famiglie. Gli elementi dello stesso gruppo presentano caratteristiche simili. I gruppi sono numerati dal 1 al 18 o con numeri romani seguiti da una lettera.

Idrogeno:
È un elemento che, per le sue caratteristiche, richiede una trattazione apparte rsipetto a tutti gli altri. È l’elemento più abbondante dell’universo ed è il capostitpite di tutti glialtri. Sulla terra si trova in numerosissimi composti, insieme all’ossigeno costituisce l’acqua ed è sempre presenta nelle sostanze organiche (cioè quelle presenti negli organismi). Allo stato libero, come idrogeno puro, si può trovare nelle emanazioni vulcaniche o negli alti strati dell’atmosfera. È un gas incolore, inodore, a temperatura ambiente non è reattivo, ma in presentanza di una semplicescintilla. Reagisce violentemente con l’ossigeno formando l’acqua. Il nome idrogeno deriva da idrogenum, cioè generatore d’acqua.

Gruppo I A:
Il gruppo I A è costituito da metalli con caratteristiche quasi identiche, formano la famiglia dei metalli alcalini, sono metalli molto reattivi e per tanto non si trovano allo stato libero, ma sempre combinato. Il sodio e il potassio sono componenti...
tracking img