Studente

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 6 (1312 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 17 de marzo de 2011
Leer documento completo
Vista previa del texto
Bruxelles, 11 febbraio 2011

Youth on the Move – rafforzare il sostegno ai giovani europei – a Firenze
La Commissione europea organizzerà a Firenze dal 7 al 10 maggio un evento Youth on the Move nell'ambito della prima edizione del Festival dell'Europa. Si tratterà di una tre giorni con un programma composto da presentazioni di progetti, testimonianze e scambio di esperienze, che daranno aigiovani l'opportunità di discutere tra loro sulle possibilità di mobilità e su come acquisire le competenze necessarie per ottenere un lavoro stabile. L'attenzione sarà focalizzata sullo studio, sull'apprendimento, sul volontariato e sul lavoro all'estero, come pure sugli strumenti che l'Europa intende utilizzare - e, ovviamente, sull'intrattenimento. La presenza di Youth on the Move a Firenze èparte di una campagna di comunicazione e promozione pan-europea che ha già coinvolto migliaia di giovani in dibattiti costruttivi svoltisi in Ungheria, Francia, Germania e Polonia. Cinque milioni di giovani europei sono alla ricerca di un lavoro. Molti di loro non sfruttano le opportunità a disposizione, per mancanza di qualifiche adeguate o di esperienza. La Commissione europea ha dato il via, loscorso 15 settembre, a Youth on the Move (gioventù in movimento), un'iniziativa faro destinata ad aiutare i giovani ad acquisire le conoscenze, le abilità e le esperienze di cui hanno bisogno per trovare il loro primo posto di lavoro. Youth on the Move, che rientra nella nuova strategia dell'UE "Europa 2020", propone 28 azioni chiave volte a rendere l'istruzione e la formazione più rispondenti aibisogni dei giovani ed ad incoraggiare un maggior numero di essi ad avvalersi delle borse UE per studiare o ricevere una formazione in un altro paese. Ciò accrescerà l'occupabilità dei giovani e ne agevolerà l'accesso al mercato del lavoro.

http://ec.europa.eu/avservices/video/video_prod_en.cfm?type=details&prodid=17476&src=1

Androulla Vassiliou, Commissario europeo responsabile perl'istruzione, la cultura, il multilinguismo e la gioventù, ha affermato: "Le misure che presentiamo sono volte ad accrescere la qualità dell'istruzione e della formazione in Europa in modo da dotare i nostri giovani delle qualifiche necessarie per il mercato del lavoro odierno. Vogliamo ridurre il fenomeno della dispersione scolastica e accrescere il numero di giovani nell'ambito dell'istruzione terziariaper consentire loro di sviluppare appieno

le loro potenzialità. L'UE ha sempre più bisogno di giovani altamente qualificati, consapevoli e innovativi per poter prosperare in futuro." László Andor, Commissario europeo responsabile per l'occupazione, gli affari sociali e l'inclusione, ha aggiunto: "La ricerca di un poso di lavoro è al centro delle preoccupazioni di milioni di giovani europei.Youth on the Move darà un nuovo impulso per migliorare, a livello UE e nazionale, il sostegno ai giovani per aiutarli a trovare lavoro, guadagnarsi da vivere e portare avanti i loro progetti."

È tempo di agire…
Attualmente troppi giovani abbandonano prematuramente la scuola e troppo pochi partecipano all'istruzione superiore, il che pregiudica la base di qualifiche di cui l'Europa avrà bisogno infuturo. Youth on the Move contribuirà a raggiungere l'obiettivo principale della strategia "Europa 2020" inteso a far scendere la percentuale di giovani che abbandonano prematuramente la scuola dal 15% al 10% e di aumentare il numero di giovani dotati di un titolo d'istruzione terziaria o equivalente portandolo dal 31% ad almeno il 40% entro il 2020. Le azioni di Youth on the Move aiuterannoanche gli Stati membri a raggiungere l'importante obiettivo dell'UE consistente nel raggiungere, nel prossimo decennio, un'occupazione al 75%, contribuendo ad assicurare che i giovani siano dotati delle abilità necessarie per occupare i posti di lavoro di domani. Da studi effettuati per conto della Commissione emerge che entro il 2020 il 35% dei nuovi posti di lavoro richiederà qualifiche di alto...
tracking img