L'utopia e la storia

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 20 (4987 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 4 de enero de 2011
Leer documento completo
Vista previa del texto
Utopia

Innanzitutto è bene chiarire il significato di “utopia” : nel linguaggio comune, si dice che è utopico un progetto immaginario, una fantasticheria che non è realizzabile, ma che se lo fosse sarebbe un bene. Tuttavia il termine fu coniato da Thomas More (successivamente latinizzato in S. Tommaso Moro), filosofo e statista inglese del XVI sec., vissuto in un epoca in cui l’Inghilterraera dilaniata da conflitti interni, il quale volle immaginare un’isola felice in cui gli abitanti conducessero una vita migliore, solidale e pacifica : si trattava dell’isola di Utopia.
L’etimologia proviene dal gioco di parole greche ου τοποσ (luogo che non c’è) ed ευ (bene) + τοπος (luogo felice) : entrambi i significati possono essere compresi nell’accezione di Tommaso Moro in quanto sitrattava di un isola fantastica, quindi non esistente, ma dove regnava la concordia, la tranquillità ed il benessere tra i cittadini.

Tuttavia già nell’Odissea di Omero è possibile riscontrare la tematica dell’utopia nella descrizione della terra dei Feaci, una regione in cui abbondava la ricchezza ed il favore degli Dei rendeva le condizioni di vita ottimali, tanto che il clima, sempre mite,permetteva alla natura la produzione di frutti di varia specie, autonomamente.
Lo stesso motivo fu ripreso successivamente da Esiodo negli “Erga”, in cui descriveva le condizioni di vita degli uomini sotto il regno di Crono : la beatitudine degli Dei garantiva loro la liberazione da qualsiasi male ed affanno, la natura spontaneamente produceva i frutti di cui essi avevano bisogno per il sostentamento.Si tratta tuttavia, di una tipologia di utopia “mitica” dal tono fiabesco, fantastico e soprattutto tecnicamente irrealizzabile che caratterizzerà anche parte della commedia “antica” del V-IV sec. a.C. in commediografi come Cratino, Cratete, Ferecrate, Teleclide, Metagene e Nicofonte.
Un discorso a parte però merita Aristofane. Vissuto durante la crisi politica, sociale ed economica dell’Atene delV-IV sec. , nelle sue commedie riflette le aspettative e le esigenze dei suoi concittadini, di quel tempo in una chiave comica - utopica.
Così negli Acarnesi, rappresentato nel 425 a.C., quando la guerra del Peloponneso era già in corso da ben sei anni e ancora non si apprestava a finire, ritroviamo il contadino Diceopoli che chiede la pace, l’aspettativa dell’uomo greco di quel tempo, inassemblea, in quanto con la guerra non si fanno buoni affari. Rimasto inascoltato, riesce a procurarsela solo in un mercato privato.
La commedia può essere interpretata come un allegoria in cui la pace riescono ad averla solo pochi privilegiati, mentre la quasi totalità della comunità è costretta ad uno stato di conflitto lungo e logorante.
Ancora più significativa è la commedia “Uccelli”,rappresentata nel 414 a.C. mentre si apprestava la grande spedizione militare di Atene in Sicilia. Ha come protagonisti Evelpide e Pistetero, che disgustati dal comportamento dei loro concittadini e dalla loro città, ormai invivibile, decidono di fondarne una nuova nel cielo, laddove vivono gli uccelli.
Ma mentre il primo sogna una città ‘ideale’ in cui siano soddisfatti i bisogni primari degli uomini, ilsecondo progetta la creazione di un regno da cui partire per conquistare il mondo sia terreno che divino!
Tralasciando la parte fantastica della commedia (la creazione di una città nel cielo, la quale è composta prevalentemente da “uccelli”) l’utopia è espressa soprattutto nell’irrealizzabilità del sogno di Evelpide, ovvero nella creazione di una città tranquilla contraddistinta dalla pace (incontrapposizione allo stato di Atene del 414 a.C, ormai in guerra da ben 17 anni!), sogno infranto dal desiderio ambizioso di Pistetero, bramoso di conquista ed espansione, il quale rappresenta il desiderio ‘tipico’ del genere umano.
Il tema dell’utopia sociale è possibile riscontrarlo anche nella Lisistrata e nelle Ecclesiazuse, nei quali rivendica la posizione delle donne che si rivelano le...
tracking img