Analisis de "residencias en la tierra" de pablo neruda

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 38 (9301 palabras )
  • Descarga(s) : 7
  • Publicado : 27 de septiembre de 2009
Leer documento completo
Vista previa del texto
RESIDENCIAS EN LA TIERRA
-in questa opera si percepisce una profonda risonanza metafisica, questa poesia contiene una singolare energia che offre una meditazione della totalità della vita. Lo sguardo del poeta non è mai soggettivo, anzi il suo " io " mi rimane chiuso in una pseudo interiorità ermetica, anzi, spesso intimità è popolata per le forze della natura, e la sua comunione con esse e ciòche dalla sua poesia il valore della sfolgorante rivelazione che possiede.- infinità di sistema stellare, nostro pianeta e l'emanazione della vita dei fondali marini o dal centro terrestre, il paradiso perduto della America precolombiana, l'apparizione dell'essere umano nel mondo, infine tutto ciò che costituisce la vasta cosmogonia de “El gran Oceano” o “La Lampara en la tierra”.
- nella sua forzaespressiva, si trova ad essere uno dei personaggi più caratteristici dell'originale della poesia contemporanea; è libertà artistica spiega le ali dell'elevata gerarchia, e la disperazioni generali della forma, possiamo avvertire l'animo che fa da sottofondo al canto; la veemenza per il Fondamento. Sarà un'ossessiva e paritetica ricerca e gli strati creatori dell'essere.
-L'opera è articolata dauna rigorosa logica della immaginazione. Neruda siede una perfetta " unità di immaginazione ". Sotto questo regime di discorso turistico, i procedimenti di maggior significato, e margini i singoli, non perde mai la loro peculiari irradiazione sensibile, illuminante all'interno della poesia; ma, a sua volta, possiede una sistematica coerenza che la rende a sommamente ricca di possibilitàintellettive.
- il doppio carattere di “Residencias”, e rigore interno il suo simbolismo e la sua naturalezza metafisica, se nei fattori che c'è un indotto a realizzare l'indagine.
- nel 1930 tra appare le stampe la prima edizione e di azione di “Residencias en la tierra”, comprendente composizioni poetiche che risalgono anche ad anni precedenti fino al 1925. Quevedo influenza la poesia del cileno.L'attività letteraria di Neruda al luogo in anni difficili e tumultuoso, che vedono il poeta rappresentante diplomatico di suo paese in varie parti dell'Asia, quali in Spagna, dove partecipa intensamente l'attività creativa della generazione di Alberti, Lorca, che tardi alla lotta per la libertà, al tempo della guerra civile del 1936, quindi varie parti del mondo, nel momento della seconda guerramondiale. Strani decisivi per la formazione dell'uomo e del poeta.
- l'attività e per aria aveva già richiamato l'attenzione della critica si intuita e offerto alla prova di originalità che veniva rinnovare il clima della poesia cilena, in particolare, ma in senso più ampie, poiché l'influenza si stese immediata di tutta la poesia ispanoamericana. Quest'opera costituisce una prova ancor più concretadell'autonomia dell'originalità della poesia di Neruda.
- il clima di malinconia e d'angoscia, il senso. Di freddo e di solitudine per eludere il clima disperato crudele di Residencias. La nostalgia, alla malinconia, la coscienza di un venni irrimediabilmente perduto, costituiscono il logico tramite verso la cupa visione del mondo e dirigere ostile che si manifestano in quest'opera. In questa sitrova infatti il suo mondo il personale, una sperimentazione stilistica nuova, la rivolta contro i legami sin tattici e contro le costrizioni metriche, che sfocia nel verso libero, il ricorso a e numerazioni torti che, ad accavallamenti di margini, con risultati espressivi inattesi convincenti.
- Neruda inaugura un modo di espressione in "parole disgraziate ", che si oppone alla sempliceosservazione priva di partecipazione sofferta. Si deve intendere il mondo in questo libro appare disarticolasti e cadere in un caos di cose deformati sconnesse, minacciandola distruzione totale. Da ciò si ricava un senso acuto di disperazione, alimentato da presenze naturali, come il vento, e le tenebre notturne, e dalla coscienza di un'inarrestabile trascorrere. La notte va isolando impietosamente le...
tracking img