Inditex

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 29 (7148 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 12 de enero de 2012
Leer documento completo
Vista previa del texto
LA CONTABILITA’ DEI COSTI
1. Premessa
La Contabilità dei Costi è uno strumento di determinazione economico quantitativa con cui la di- rezione aziendale può assicurarsi che le risorse siano acquisite ed impiegate in maniera efficiente ed efficace per il raggiungimento degli obiettivi di fondo della gestione esplicitati in sede di pianifica- zione strategica.
Nell’ambito del sistema dicontabilità direzionale, la contabilità dei costi può essere intesa come un sottosistema informativo grazie al quale vengono rilevati in modo sistematico i dati elementari di costo e di ricavo. Tali dati elementari vengono successivamente organizzati in relazione a prescelti oggetti di calcolo.
2. La Strumentazione Tecnico - Contabile
La strumentazione tecnico contabile a disposizione del management sidistingue:
• Contabilità generale e bilancio d’esercizio
• Budget ed altre determinazioni prospettiche
• Contabilità analitica (Contabilità dei costi)
• Analisi degli scostamenti
Contabilità generale e bilancio d’esercizio
La contabilità generale è uno strumento di determinazione economico – quantitativa.
Il Bilancio d’esercizio conclude e sintetizza i risultati della contabilità generale.Le Analisi di Bilancio utilizzano il bilancio d’esercizio quale strumento di monitoraggio della ge- stione aziendale nel suo complesso attraverso strumenti di analisi, tra cui i maggiormente adottati sono gli indici di bilancio ed i flussi finanziari.
Budget ed altre determinazioni prospettiche
Il Budget fornisce informazioni economiche e finanziarie “prospettiche”, cioè sulla gestione futura,valorizzando in termini monetari i programmi d’esercizio.
Il Budget quindi è un programma d’esercizio espresso in termini economici e finanziari, da cui sca- turisce in BILANCIO PREVENTIVO
Contabilità dei Costi
La contabilità dei costi serve per meglio comprendere i risultati economici conseguiti (Contabilità a costi consuntivi)
1
La contabilità dei costi serve, inoltre, rendere razionalimolte decisioni che sono alla base del bu- dget, cioè per tradurre in termini economici i programmi operativi che sono alla base del budget (Contabilità a costi preventivi)
La contabilità dei costi serve per meglio comprendere i risultati economici conseguiti (Contabilità a costi consuntivi)
La contabilità dei costi serve, inoltre, rendere razionali molte decisioni che sono alla base del bu-dget, cioè per tradurre in termini economici i programmi operativi che sono alla base del budget (Contabilità a costi preventivi)
Analisi degli scostamenti
L’analisi degli scostamenti consiste nella determinazione delle differenze tra valori di budget e va- lori consuntivi e in particolare nella scomposizione contabile di tali scostamenti secondo le cause che li hanno determinati.
3. Confrontotra contabilità generale e contabilità dei costi
Il rapporto tra la contabilità generale e la contabilità dei costi è come di seguito sintetizzabile:
Tipo di contabilità Criterio distintivo
a) Epoca di Riferimento
b) Oggetto
c) Classificazione
d) Precisione e Tempestività
e) Utilizzo direzionale
f) Obbligatorietà
g) Metodologia di rilevazione
a) Epoca di riferimentoContabilità Generale Contabilità dei costi
Passato Passato e Futuro
Fatti di gestione aventi manifestazioneUtilizzo dei fattori produttivi nei numeraria, ed in particolare scambi diprocessi interni
mercato
Per natura Per origine
Dati precisi più ancora che tempestivi
Per Natura
Per Destinazione PerMisurabilita’ Per Variabilità
Dati tempestivi più ancora che precisi
Saltuario (per ciò che concerne i costi edContinuativo i ricavi)
Obbligatoria Non obbligatoria
Contabile in senso stretto (partita doppia)Contabile e/o extracontabile
La contabilità dei costi permette di...
tracking img