Misa

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 2 (415 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 27 de abril de 2011
Leer documento completo
Vista previa del texto
gutfycyugfuyfvnjbba nohzj GB ABYD ibca Una donna alta, magra, dai capelli ricci e castanni, con un sorriso nel viso che gli illumina i suoi gli occhi di color verdi verde, splendente nel suovestito di gioielli, Mirna si ferma nel centro del palcoscenico, davanti all’ondata di applausi e le lodi dei suoi ammiratori. Sorridendo, Mirna si lascia avvolgere per i dagli applausi, alza il bracciodestro in richiesta di silenzio, attesa perfino avare la attenzione del pubblico(non capisco cosa vuoi dire). Avanza dei a piccoli passi, nuovi applausi la in terrumpen interrompono , Mirna si postaporta le mani alla bocca, si morde le labbra e altra volta nuovamente circondada per il dal silenzio dei suoi ammiratori riprende la parola.
-Siete voi il pubblico píu carino che ho mai visto, non vidimenticerò, vi porterò sempra nel mio cuore – Dice Mirna.
Il pubblico si agita, si alza e uniti in coro cantano “Las Mañanitas”, Mirna ringrzia al ringrazia il pubblico. Di pronto interrompe nelimprovvisamente sale sul palcoscenico un ragatzo ragazzo alto, magro, bruno, dai capelli corti e neri, con una faccia di paura spaventata, sostenendo nelle mani tenendo in mano un immenso ornamentomazzo di fiori.
Mirna accetta il ramo, inspira la fragranza delle fiorib dei fiori e dopo poi cerca nel ramo una cartolina mazzo un biglietto. -“Non porte cartilina( non capisco cosa vuoi dire)”-, eringrazia nuevamente al il pobblico pubblico .
Sorprendersi nel sistemazione florale sorpresa per il regalo floreale , Mirna non si da conto rende conto di che il ragazzo sigue immobile guardándola èrimasto immobile fissandola e lei si dirige a verso di lui dicendo e gli dice: -A poco credi che vado a dare non crederai mica che ti dia la mancia?- Il ragazzo si arrossie arrossisce e fa perlaciare il palco, quando Mirna lo ferma : si dispone a laciare il palcoscenico. Mirna lo farmare dicendole: -Aspetta mentre pensó che vado a dare a cambiamento delle fiori che mi regalaste. (non capisco...
tracking img