La misurazione e la valutazione del capitale intellettuale e la sua applicazione alla vera conoscenza di competitività dei sectore pubbliche

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 17 (4148 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 5 de febrero de 2011
Leer documento completo
Vista previa del texto
La misurazione e la valutazione del capitale intellettuale e la sua applicazione alla vera conoscenza di competitività dei sectore pubbliche

2010
Federico Martín Miretti Oderiz
E-Goverment

SOMMARIO


1.- Introduzione 3
2.- Activo inmateriali 4
3.- Metodologia di Valutazione 7
3.1.- Metodi di valutazione delle activi immateriali visibile 7
3.2.- Metodi di valutazione delleattività immateriali nascosto 9
3.2.1.- Capitale Umano 9
3.2.2.- Capitale intellettuale 9
3.2.3.- Bilancio sociale 11
4.- Un nuovo modello per la misurazione e la valorizzazione del capitale intellettuale 12
5.- Analisi della competitività del settore pubblico 17
6.- Conclusioni 21
7.- Bibliografia e riferimenti Web 22

1.- Introduzione
Attraverso la prossima tesi ricerca mira adindividuare un nuovo metodo per valutare la competitività del settore pubblico. La necessità di istituire un sistema che si rivelano la competitività sulla base per la creazione di un valore di enti, pubblici e privati, è un dibattito di attualità. La causa è dovuta a sono stati individuati nuovi settori, passando a capire il concetto di competitività dall'ottimizzazione economica, finanziaria, di esserevisualizzati nel termine valori etici, sociali e ambientali. In questo modo, il concetto ha ottenuto nuove sfumature che dovrebbe essere determinato.
La gestione della conoscenza sarà la chiave che darà modo allo sviluppo di un nuovo sistema incentrato sulla capitale intellettuale. Ma non deve essere confuso tra le attività immateriali. Questi sono recuperati e incluso nel bilancio finanziario.Questa analisi va oltre ciò che è strettamente quantificabili. E' dare sostanza al suono frasi che talvolta fatti come "Il nostro personale è il nostro activo più grande". Valore e attività immateriali nascosto quanto può essere il capitale umano o il capitale intellettuale. Ecco perché, dopo lo studio di varie teorie consentirà di individuare le migliori per sviluppare la prima premessa.
A talfine, la struttura di questo documento è diviso in tre sezioni, vale a dire: metodo, attuazione e conclusioni.

2.- Activo inmateriali
Il dibattito sulla definizione di attività immateriale richiede uno studio approfondito, perché il concetto è derivato da un gran numero di aspetti diversi. Quindi, si procede a presentare alcuni dei nomi più comuni utilizzati per questo concetto.
Secondo NIC -Principi contabili internazionali-, un'activo immateriale è un'activo non monetario identificabile priva di consistenza fisica.
La definizione di un'attività immateriale richiede che esso sia identificabile a distinguere chiaramente dall'avviamento.L'avviamento acquisito in un'aggregazione aziendale rappresenta un pagamento effettuato dall'acquirente in previsione di futuri benefici economiciderivanti da attività che non sono stati in grado di identificare un individuo e, quindi, di riconoscere separatamente. I benefici economici futuri può essere dovuto alla sinergia che si verifica tra attività identificabili acquisite o da attività che, singolarmente, non hanno i requisiti per il riconoscimento in bilancio, ma per le quali l'acquirente è dispostoa pagare quando si effettua unaaggregazione di imprese..
In gergo contabile, immateriale viene usato in un senso ristretto riguarda solo elementi che, oltre a non essere in grado di touch-hanno caratteristiche simili a quelle attività in genere denominate o di reddito. Essi sono:
a. utilizzato in modo continuativo o più volte nelle attività principale del corpo (produzione, commerciale o amministrativa) o sono in leasing o inlicenza da terzi;
b. hanno una capacità di servizio non si esaurisce o consumati con il loro primo lavoro, ma nel tempo;
c. mentre è in uso o non concesso convertiti in altri beni e non sono destinati alla vendita.
In questo caso, l'obiettivo è di andare oltre l'usuale definizione di attività immateriale, per analizzare una parte che dà valore di mercato dell'azienda e tuttavia non è...
tracking img