Audió guia

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 24 (5808 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 28 de agosto de 2012
Leer documento completo
Vista previa del texto
Museo Nao Victoria Audio Guída

Nao Victoria

Testi principali

Stazione A – Terrazza Durata

Buongiorno e benvenuti al Museo Nao Victoria.

L’idea del museo nasce nel 2006 e si sviluppa durante i tre anni successivi, con una ricerca per il recupero dei dati necessari a riprodurre il progetto della nave. Il 14 giugno 2009 si é dato inizio ai lavori di costruzione della copiadella Nao Victoria, a dicembre 2010, i lavori si sono conclusi e si é iniziato a costruire tutto l’allestimento, per poter finalmente iniziare a lavorare come museo nell’ottobre 2011.

I dettagli della nave sono stati recuperati nell’Archivio delle Indie di Sevilla, dove sono conservati innumerevoli progetti originali di navi storiche dell’epoca. Per poter ricostruire al meglio gli interni dellanave si sono utilizzate informazionii proveniente da molte istituzioni europee.

Alla costruzione hanno lavorato tre carpentieri specializzati in imbarcazioni. La nave pesa 75 tonnellate ed é stata realizzata con legno di Lenga e Coigüe (piante locali). L’originale venne costruita nei Paesi Baschi nel nord della Spagna, con legno di quercia e faggio europeo, Aveva un dislocamento di 85 barili,circa 90 tonnellate attuali.

Vi invitiamo a salire a bordo di questa storica imbarcazione, vi preghiamo di prestare molta attenzione per le scale, soprattutto se siete accompagnati da bambini, vi ricordiamo che questa é una nave, fate attenzione ai vostri bambini. Si ricorda che é proibito fumare, bere, mangiare o correré a bordo.

Stazione B – Ponte Principale Durata

Vi torvate nel pontedi coperta della Nao Victoria

A prua si puó riconoscere il castello di prua con l’albero di trinchetto e il bompresso. A poppa trovate il cassero di poppa e l¿albero di mezzana. Al centro da prua a poppa, l’argano, la bottola che dá acceso alla stiva, l’albero maestro, una seconda bottola e in fondo al poppa, il timone. La Nao Victoria misura 27 metri di lunghezza, 6 metri di larghezza e 3,60di alteza media.

Il castello di prua, dava riparo all’equippaggio durante il loro turno di lavoro, al di sotto di esso si trovano El castillo de proa, ofrecía refugio a los tripulantes durante su turno de trabajo, por debajo de este se encuentran los maniquíes de dos personajes de la expedición: el cura y un tehuelche. Si quiere puede subir al castillo para sacar fotos de la parte posterior delnavío. Se recomienda muchísimo cuidado porque las barandas ofrecen poca protección para los niños.

Ritornando verso il centro della nave possiamo guardare attraverso la bottola e vedere che tra il ponte di coperta e il ponte di sentina esiste un ponte intermedio, che aveva la funzione di dormitorio e rifugio per l’equippaggio non di turno.

Al di sotto del cassero, si puó notare, versopoppa, la grande installazione del dritto di poppa del timone, con la sua barra principale e quella secondaria, detta in spagnolo “pinzote”, che scompare verso l’alto nel ponte superiore. Le corde che si vedono ad entrambi i lati della barra principale erano utilizzate per assicurare il timone in una posizione utile a mantenere la direzione desiderata. Il “pinzote, veniva manovrato dal ponte superiore,a volte si usavano le corde laterali della barra principale per aiutare la manovra.

Ritornando verso la prua della nave, si puó vedere al lato destro dell’imbarcazione un soldato dell’ “Armada Española”, e vicino a questi, seduto a un tavolino cje espone alcune armi dell’epoca il supernumerario italiano Antonio Pigafetta, protetto di Magellano, al quale si debe la famosa relazione dellaspedizione. A sinistra si trova la cucina, con un manichino del cuoco e alcune riproduzioni della tipiche proviste di queste spedicioni. Tra Pigafetta e ul cuoc si trova un’altra bottola, che non era presente nella Nao Victoria originale, costruita per permettere una acceso piú comodo ai ponti inferiori, dove vi invitiamo a continuare con la visita, ricordandovi che la stiva é poco illuminata, che nel...
tracking img