Doctor en lenguajes

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 4 (899 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 12 de enero de 2012
Leer documento completo
Vista previa del texto
Digitando in google i termini “sport estremi”, Internet fornisce una moltitudine di risultati, tra cui molti strani, curiosi e disparati riguardanti tale argomento. Impensabili appaiono alcuni diessi, dei quali si ignora perfino la denominazione o il significato (anche perché influenzato da inglesismi): powerkite, kitesurf, bmx, bike trial, wakeboard, rifting, alpinismo, aliante, parapendio,bungee jumpimg, e chi più ne ha più ne metta. I cosiddetti “sport estremi” si fregiano di tale aggettivo in quanto presentano molti aspetti e sfumature esagerate ed estremizzate, appunto. L’originaleed estroverso sportivo (definizione quantomeno riduttiva) si diverte intraprendendo attività pericolosissime, acrobatiche e al confine della pazzia. Estreme, come si diceva, è l’aggettivo più calzante.Estrema è la voglia di esagerare. Estrema è la ricerca del rischio, di adrenalina pura. C’è chi si diverte a buttarsi da un ponte appeso per i piedi ad un elastico, vero e proprio culto che reclutasempre più appassionati. Essa, il bungee jumping (o bungy jumping; in italiano anche salto con elastico) è un'attività sportiva che consiste nel lanciarsi da un luogo elevato dopo essere statiimbracati con una corda elastica. Un'estremità della corda è fissata al corpo della persona che si lancia (in genere alle caviglie) e l'altra al punto da cui avviene il lancio. Essi scelgono cime e salti nelvuoto profondi centinaia di metri (il salto più alto del mondo si trova in Svizzera, nei pressi di Locarno; ci si lancia dalla diga idroelettrica dall'altezza di 220 m). La sensazione provata deveessere indescrivibile, a detta di coloro che già l’hanno testata sulla propria pelle. Simile, anche se con le dovute proporzioni di altezza e durata, alle sensazioni di chi pratica paracadutismo.Certo, quest’ultimo prevederà qualche “rimbalzo” in meno, ma si rifà con diverse centinaia di metri in più! Infatti, i paracadutisti si lanciano da oltre 4000 metri e viaggiano a 180 km/h per circa...
tracking img