Tecniche di stampa in quadricomia

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 3 (640 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 14 de enero de 2011
Leer documento completo
Vista previa del texto
Tecniche di stampa in quadricromia (CYMK)
Processi digitali integrati con la stampa in gomma bicromatata Descriveremo questa tecnica utile per la stampa di fotografie a colori adeguandola o meglioincorporandola alla tecnica della gomma bicromatata. Selezioneremo i colori direttamente visibili “esempio, se in una foto è presente il colore rosso di un petalo, selezioneremo il colore rosso ecreeremo una maschera per quel determinato pigmento e cosi pure per gli altri colori ed eventuali toni di colori”. Illustreremmo via un esempio come funziona: Premettiamo che per la stampa si utilizzerannodei “negativi” prodotti in digitale tramite sistemi di stampa del tipo “ink-jet” professionali. Occorrerà innanzi tutto aprire un’immagine con un ottimo programma di fotoritocco ed ai nostri effetticonsigliamo Adobe Photoshop CS2 Una volta selezionata l’immagine la convertiremo da RGB a CYMK. Nel nostro esempio abbiamo selezionato quest’immagine digitale:

Nel esempio che presenteremo abbiamoalterato l’immagine con i nostri propri concetti creativi alla seguente immagine:

Vogliamo chiarire, come vedete, che con questa tecnica, il fotografo artistico potrà modificare con una suainterpretazione i colori finali della foto, volendo per tanto aggiungere le proprie interpretazioni della sua opera artistica, oppure limitarsi ai veri colori originali della foto digitale. Ai nostrieffetti seguiremo il processo interpretativo o artistico. Cominceremo con dire che non si selezioneranno i colori “non fondamentali” dell’immagine ma solo quelli predominanti. Attraverso il menu “select”scegliamo l’opzione “color range”, procediamo a scegliere un colore ad esempio il colore scuro per cercare di interpretare i valori “neri” o scuri dell’immagine facendo molta attenzione nel selezionareil punto del colore piu adeguato (in questo caso abbiamo scelto sotto il collo della modella). In seguito si modificano il valore del “fuzzines” (valore questo che scriveremo nel dovuto caso di...
tracking img