Colores

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 88 (21934 palabras )
  • Descarga(s) : 4
  • Publicado : 6 de marzo de 2010
Leer documento completo
Vista previa del texto
 

IL COLORE  ESPRESSIONE DEL PROPRIO IO
“E tutti si accorgeranno che sotto la nostra epidermide non serpeggia il bruno, ma che vi splende il giallo, che il rosso vi fiammeggia, e che il verde, l’azzurro e il violetto vi danzano voluttuosi e carezzevoli”
Tratto dal “Manifesto della Pittura Futurista” 1910

Tesina realizzata da Paradiso Alessandra V LB anno scolastico 2006/2007 LiceoLinguistico Don Milani Acquaviva delle Fonti (Bari)

STORIA DELL’ARTE
L’Impressionismo : Eduard Manet, “Il Bar delle Folies-Bergeres” Il Cubismo : Pablo Picasso, “Guernica”

LETTERATURA ITALIANA
Il movimento Crepuscolare : Guido Gozzano, “La Signorina Felicita ovvero la Felicità” La letteratura fra le due guerre : Eugenio Montale, “ I Limoni”

GEOGRAFIA ASTRONOMICA
L’Arcobaleno L’eclissiENGLISH LITERATURE
Francis Scott Fitzgerald : The Great Gatsby Thomas Stearns Eliot : The Waste Land Joseph Conrad : Heart of Darkness Edward Morgan Forster : A Passage to India

LITTERATURE FRANÇAISE
Charles Baudelaire : Les Fleurs du Mal ; Les Paradis Artificiels

FILOSOFIA
Freud e il sogno come vortice di colori

STORIA
L’Italia Fascista Il Comunismo

STORIA DELL’ARTEL’Impressionismo : Eduard Manet, “Il Bar delle Folies-Bergeres” Il Cubismo : Pablo Picasso, “Guernica”

IL COLORE NELL’ARTE

L’IMPRESSIONISMO : LA RIVOLUZIONE DEL COLORE
Nel mondo dell’arte il colore ha da sempre avuto un’importanza fondamentale, poiché è proprio grazie ad esso che gli artisti sin dall’antichità hanno potuto esternare in forme, in sfumature, in passaggi cromatici, le loro emozioni e ciò chesentivano nell’animo. Ogni artista del mondo dell’arte ha prodotto tecniche personali che lo differenziavano dai suoi contemporanei, sino ad allontanarlo, in alcuni casi, dalla propria corrente d’appartenenza. Ma a parte qualche critica, ciò non ha mai fatto grande scalpore. Ciò che invece è rimasto nella storia, è stato il ruolo del colore nella rivoluzione impressionista del secondo ‘800. Inquesto caso non era un unico artista ad allontanarsi dalle convenzioni dell’arte, bensì un gruppo di pittori, scultori, incisori… insomma una vera generazione artistica che dimostrava attraverso l’uso del pennello e della tavolozza un grande cambiamento nella storia dell’arte. Il fulcro centrale di tale rivoluzione fu proprio il colore e la luce, il cui modo d’intenderli, dopo l’impressionismo, nonè stato più lo stesso. Prima che questa nuova corrente si sviluppasse, gli artisti singolarmente covavano, nel loro modo di pensare ed agire, insofferenze e cambiamenti. Infatti gli impressionisti, analogamente ad altre correnti artistiche, non nascono con un programma o come un movimento ben organizzato. Semplicemente erano accomunati dal rifiuto delle convenzioni dell’arte accademica e ufficialee necessitavano di nuovi linguaggi artistici per poter esprimere se stessi. Luogo d’incontro degli impressionisti era il caffè Guerbois a Parigi, dove, d’apprima casualmente, poi in modo sempre più organizzato, ci si incontrava nel tardo pomeriggio, quando ormai la luce era insufficiente per dipingere, si discutevano idee e si confrontavano progetti. I pittori che si riunivano erano diversi pertemperamento, estrazione e condizione sociale, idee politiche; ma nonostante ciò formarono, ancor prima della nascita del termine “impressionisti”, una “Libera associazione di pittori, scultori ed incisori”, e ciò che li teneva uniti era proprio la loro avversione per le regole troppo antiche dell’arte ufficiale e la voglia di gridare al mondo le loro idee di innovazione. L’impressionismo fece lasua definitiva comparsa nel 1874 a Parigi, con la prima mostra del gruppo, nello studio fotografico di Nadar, un’ex-pittore che si era consacrato alla fotografia nel periodo del suo boom. Alla prima esposizione parteciparono alcuni dei più importanti artisti, quali il capofila Monet, Pissarro, Renoir, Degas, Cezanne, Morisot, e furono proprio questi artisti, a loro spese, ad inaugurare la...
tracking img