Mi vida

Solo disponible en BuenasTareas
  • Páginas : 2 (373 palabras )
  • Descarga(s) : 0
  • Publicado : 24 de enero de 2012
Leer documento completo
Vista previa del texto
Non ho tempo di scrivere. E quando mi ritrovo ad avere tempo, è la voglia a mancare. Non ho scritto niente su di te, su di noi. Non ho scritto nulla su quel mio pidocchioso diario che potessetestimoniare i miei sentimenti dopo i nostri pochi incontri. Quando ero ancora calda, quando avevo ancora il tuo seme che gocciolava dentro di me: non ho scritto niente. Eppure il mio cervello e la mia menteelaborano pensieri su di te per tutto il giorno. Penso e ripenso in continuazione a quei pochi momenti. A quelle poche carezze, quegli sguardi che ho capito solo dopo, mi hanno fatto perdere latesta. Sembrerebbe un innamoramento a scoppio ritardato. Ero così sicura di me all’inizio, così sicura che tanto saresti stato tu a cascarci, che avrei disposto io del gioco, che avrei fatto io le regole.E le ho fatte. Il gioco l’ho creato, ma sei stato tu a insegnarmi come avrei dovuto giocarci. Con quegli occhi che solo a pensarli mi spogliano di ogni orpello. Quelle mani che sanno come e cosa senzache io abbia dovuto dir loro nulla. Un uomo. Finalmente un uomo. Finalmente L’uomo che volevo è arrivato. Eppure è già così lontano. Quando penso ai momenti che sono ormai passati mi sembra che nonli abbiamo mai vissuti. Come se li avessi sognati e non fossero mai accaduti. Tutte le sensazioni di euforia, di gioia e si, di felicità, mi sembrano ora premature rispetto a qualcosa che ora sembragià troppo sbiadito. I miei sentimenti sono come i granelli di sabbia nel bagno asciuga. Se i sentieri vengono continuamente rimarcati, il mare non li cancella. In caso contrario, svaniscono molto infretta. Tu, in poche volte, hai creato in questa sabbia solchi molto più profondi e duraturi di chiunque prima di te. Ancora ci sono, ancora li sento. E cerco io, con tutte le mie forze, di mantenerlivivi, profondi, ben delineati. Ma sai che non posso impedire si bagnino, perché il mare non lo controllo. Spero che le cose si sistemino, e che il mare sia solo un gioco appassionato che ci spinga...
tracking img